I Farias Patagonia sono due fratelli, Edelmiro Gustavo in arte Kutral e Justo Argentino in arte Nahuel. Produttori, cantautori e virtuosi della chitarra provengono da Viedma città situata nel cuore della Patagonia Argentina e risiedono in Italia dal 1993.

Sin da piccolissimi girano il mondo con le loro chitarre e le loro voci partendo dall'America Latina per poi arrivare in Europa. I Farias in oltre vent’anni di carriera ricevono prestigiosi premi e riconoscimenti di carattere artistico culturale per il loro impegno nel sociale e per la loro originalità nel mondo della musica. Conquistano migliaia di fans presentandosi nei più autorevoli stadi e palazzetti, comparendo in copertine di famose riviste e centinaia di video ed articoli sul web. Questo li porterà ad essere tra gli artisti Latino Americani più autorevoli ed amati degli ultimi vent’anni in Italia e dal 2014 premiati come il miglior gruppo della Patagonia Argentina. La prestigiosa enciclopedia internazionale Wikipedia dedica loro una pagina speciale.

Scrivono la canzone “ Dai Confini Del Mondo” Desde El Fin Del Mundo “per Papa Francesco Bergoglio “ che incontreranno di persona il 16 Aprile 2014 nella Piazza San Pietro della città del Vaticano, Roma. Davanti a più di 60.000 persone. In quell’occasione il gruppo Argentino più celebre d’Italia consegnerà nelle mani Papa Francesco il Disco contenente il brano a lui dedicato. Il 21 Gennaio 2015 nell’aula maggiore di Paolo VI in Vaticano incontreranno nuovamente il Santo Padre, in quell’occasione i Farias insieme a un coro di Bambini improvviseranno per lui il brano” Gloria” la foto con il memorabile gesto del Pontefice verso i Farias farà il giro del mondo.

Ricevono il premio con riconoscenza sociale ed artistica alla miglior rappresentanza della cultura Patagonica e rionegrina nel Mondo. La premiazione è stata fatta da Pedro Pesatti, vicegovernatore e presidente della Legislatura della Provincia di Rio Negro Argentina. Ricevono il Premio alla carriera artistica con riconoscimento al contributo e allo sviluppo culturale, sportivo e sociale della regione, nel 235° anniversario delle città di Viedma e Patagones. Premio consegnato da Alberto Weretilneck Governatore della provincia di Rio Negro, insieme ai Sindaci delle città di Viedma José Luis Foulkes e di Carmen de Patagones, Ricardo Curetti.

Il gruppo riceve tre volte consecutive la benemerenza accademica da parte della Norman Academy, titolo con medaglia al merito artistico e culturali di alto valore internazionale.
Il gruppo si è affermato a livello internazionale, in particolar modo in Italia e Argentina. In Italia ricevono un disco d’Argento e due "Dischi d’Oro”. In Argentina scrivono e cantano brani per le Telenovelas più famose di Latino America.

In TV compaiono nelle reti televisive più importanti d’Italia come Rai 1, Rai 2, Rai 3, Rai 4, Rai internazionale, TMC, Rete 4, Canale 5, Italia 1, RTL105. Partecipano e arrivano alle finali del Festivalbar 97, 98 e a quelli del Talent Show musicale xFactor2 scatenando l’attenzione del pubblico Italiano e quello straniero. Nel corso degli anni sono ospiti nelle trasmissioni come Video Italia, Sanremo estate, Miss Italia nel mondo, Stasera pago io, Maurizio Costanzo Show, Domenica In, Carramba che sorpresa, Buona Domenica, Quelli che il calcio, Super, Torno Sabato, La vita in Diretta, Sette per Uno, Moda mare a Positano, Campioni di Ballo, 30 ore per la vita, Festa del disco, Una voce per la Europa, , Sotto l’albero, Premio Ischia di giornalismo, Viva Napoli, Telecamere a richiesta, Cugino & Cugino, Gigi and friend Capodanno a Bari 2015/16 Rete 4 e Canale 5, 2016 “Una serata Bella per te Modugno e Migliacci su Rete4”.

Cronologia artistica, discografia e tv:
Nel 1990 incidono il primo lavoro discografico in musicassetta “Alma y Pasiòn” prodotto e distribuito dal ministero di arte e cultura di Rio Negro Argentina.
Nel 1995 Con la RCA producono i primi singoli inediti “Pajarito e I Ragazzi dell’estate” brano che sarà la sigla del famoso programma televisivo Telecamere a richiesta.
NEL 1996 Incidono parte della colonna sonora dello storico Film “Fantozzi il ritorno“ con i brani ‘Te siento Mucho’, Baila, baila, baila.
Nel 1997 Con la EMI producono il loro primo album di 12 brani intitolato “Te siento mucho”
•Con Enrico Montesano realizzano la sigla di 'Fantastico su Rai 1 con il brano intitolato “Vamos en Italìa”.
•Partecipano al Festivalbar con il brano di successo internazionale “Te siento Mucho” -
•Partecipano al Festivalbar insieme a Natalia Estrada con il brano” Bananas y Frambuesas “
•Esce la compilation del Festivalbar dove i Farias producono per Natalia Estrada il brano “Bananas y Frambuesas” EMI.
Nel 1998 Partecipano al Festivalbar con il loro brano Baila, Baila, Baila a Capoliveri all’Elba e Lignano Sabbiadoro.
•Collaborano e scrivono per Natalia Estrada “Chiquita bom, bom” brano che li porterà alla finale insieme a Ricky Martin nella sezione Latina del Festivalbar, Arena di Verona.
•Esce la compilation rosa del Festivalbar dove i Farias scrivono e produco per Natalia Estrada “Chiquita bom, bom, EMI.
•Partecipano al Festivalbar insieme a Natalia Estrada con i brani “Eres tierra de sol” Piazza del Plebiscito.
•Insieme ad artisti storici della musica italiana come Lucio Dalla, Mina, Ornella, Vanoni, Branduardi, Fiorello e gli Stadio incidono il brano “Scende la Pioggia” per la compilation “InnaMorandi” prodotta dalla EMI
• collaborano con Natalia Estrada nell’EP“ Quiero Cantar ”dove scrivono il brano “Te quiero”.
Nel 1999 collaborano con Natalia Estrada nell’album“ Natalia Strada ”dove scrivono i brani “A media lùz, A dos pasos del Mar, Chiquita Bom Bom”
Nel 2000 Collaborano con Gigi D'Alessio nell’album “Quando la mia vita cambierà “nel brano di grande successo ” Como Suena el Corazòn” che arriverà a superare le 800.000 copie, il 19 settembre Piazza del Plebiscito il gruppo accompagnare il cantante napoletano in concerto davanti a 300.000 spettatori.
Nel 2001 Collaborano con Gigi D'Alessio nell’album “Il cammino dell’età “nei brani “Mon Amour e Bum Bum”.
Nel 2002 Collaborano con Gigi D'Alessio nell’album “Uno come te” nel brano “Mi vida”.
Nel 2004 Scrivono e producono l’album “Pasion y fuego” disco di brani ballabili e melodici.
Nel 2005 Producono il singolo “Popea” per la compilation Superestate Latina.
•Scrivono per Anna Tatangelo il brano “Sotto un cielo di stelle ”per l’album “Ragazza di periferia”.
Nel 2006 Scrivono e producono l’album “Soy chehuen” disco che richiama il proprio sound etnico della Patagonia.
Nel 2008 Sempre con Anna Tatangelo collaborano nel disco “Nel mondo delle Donne” nel brano “Quando Arriva, Arriva
Nel 2009 Partecipano al Talent Show musicale xFactor 2 su Rai2 TV, diventando il gruppo rivelazione dell'anno 'sotto la regia' di Mara Maionchi si fanno conoscere dal grande pubblico italiano e Latino Americano; si confrontano con nuovi generi e con nuove lingue, incidono 3 cover per le 3 compilation di xFactor “Bocca di rosa, Quando nasce un amore e Last Christmas” prodotto da (Sony Music).
•In seguito ai bellissimi anni artistici trascorsi insieme, il caso vuole che i due fratelli più grandi Walter e Raul si allontanino dal gruppo per seguire le proprie carriere soliste, questo cambiamento concentrerà fortemente l’attenzione verso Leaders del gruppo appunto Edelmiro Gustavo Farias e Justo Argentino Farias , formula vincente che li rilancerà nuovamente nel panorama della discografia Internazionale.
•Esce il primo Ep di grande successo “La Mentirosa” prodotto da (Sony Music).
• Vengono riconosciuti di interesse artistico e culturale per la diffusione de la cultura Patagonica in Europa con decreto legislativo numero 120/09 art 1 dalla provincia di rio Negro(AR)

Nel 2010 Producono l’Ep “Espina y Rosa “ disco che li porterà a salire nelle classifiche della top 50 download Fimi/Nielsen, davanti a molti artisti di fama nazionali ed internazionale.
Nel 2011 Partecipano nella serie televisiva italiana Cugino & cugino trasmessa su Rai 1 con il brano Desesperado.
Nel 2012 Ricevono il premio disco d’oro al gruppo latino più venduto e richiesto dal circuito delle 100 radio più belle d’Italia.
Nel 2013 Scrivono e producono“ Inmensidad” sigla per la la telenovela Flor do Caribe che raggiunge un grande successo internazionale e che verrà pubblicata in oltre 20 paesi di tutto il mondo.
• Viene pubblicata la compilation Flor do Caribe Internazional dove il singolo “Inmensidad scritto ed interpretato da i Farias Patagonia uscirà insieme ad artisti di fama mondiale come Juan Luis Guerra, Juanes, Ricardo Arjona, Jarabe de Palo, John Mayer, Gadú Natália, Matt Nathanson, Gaby Moreno, Tiago Iorc…
• Producono e lanciano il primo singolo estivo “ Vive el Ritmo de la Vida ” che inizia il suo percorso promozionale come brano più richiesto nelle radio dal pubblico italiano e sudamericano.
•Ricevono numerosi premi di carattere artistico culturale e riconoscimenti per il loro impegno nel sociale.
•Ricevono tre volte consecutive la benemerenza accademica da parte della Norman Academy, titolo con medaglia al merito artistico e culturali de alto valore internazionale.
•Producono il secondo singolo estivo di grande successo “Jurame” che resta per 14 settimane al primo posto nella classifica internazionale Amazon.Mp3, riconfermandosi come gruppo più illustre e amato dal pubblico italiano e Latino americano.
•Concludono l’anno 2013 con il terzo singolo E’ natale ancora, in versione spagnola Hoy es navidad che si colloca da subito al primo posto della classifica Amazon.Mp3.
Nel 2014 Ricevono il premio disco di Argento al brano Latino più scaricato in Italia e richiesto sul circuito nazionale le 100 Radio e le 100 Tv, con il brano “Jurame” premio consegnato dalla REA (Radiotelevisioni Europee Associate)
•Scrivono la canzone “ Dai Confini Del Mondo” Desde El Fin Del Mundo “per Papa Francesco Bergoglio “ che incontreranno di persona il 16 Aprile 2014 nella Piazza San Pietro della città del Vaticano, Roma. Davanti a più di 60.000 persone l’incontro tra il Pontefice e il gruppo Argentino più celebre d’Italia sarà contraddistinto da un speciale dialogo, una lettera, la benedizione del Santo Padre e la donazione di un Disco contenente il brano scritto per Papa Francesco con dedica da parte dei fratelli Farias.
•Ricevono il Premio alla carriera artistica con riconoscimento al contributo e allo sviluppo culturale, sportivo e sociale della regione, nel 235° anniversario delle città di Viedma e Patagones. Premio consegnato dal Governatore della provincia di Rio Negro Argentina Alberto Weretilneck, insieme al Sindaco della città di Viedma José Luis Foulkese e il Sindaco della città di Carmen de Patagones Ricardo Curetti.
• Producono il CD di grande successo “ Farias compilation vol.1” album che resta per settimane al primo posto nelle classifiche internazionale di Amazon.Mp3, Google Play e raggiungendo anche i primi posti nella top 10 Itunes Musica Latina.
• Ricevono il premio di riconoscimento sociale ed artistico alla miglior rappresentanza della cultura Patagonica e rionegrina nel Mondo ”. Premio consegnato da Pedro Pesatti, vicegovernatore e presidente della Legislatura di Rio Negro (Argentina).
NEL 2015 Ricevono il secondo disco d’oro alla miglior compilation, più venduto e richiesto dal circuito delle 100 radio più belle d’Italia.
• Nell’aula maggiore di Paolo VI in Vaticano, incontrano nuovamente Papa Francesco che li saluta con un gesto memorabile mentre improvvisano per lui” Gloria” insieme ai Bambini del Coro Delle Stelle di Milano, la foto con il gesto del Pontefice verso i Farias farà il giro del mondo.
• Producono il loro nuovo singolo di successo in lingua italiana “Tutti Santi Tutti Demoni” brano di forte impatto musicale e culturale pubblicato in tutte le copertine delle riviste e giornali Argentini.
Nel 2016 chiudono l’anno di successi con il capodanno del 31 Dicembre 2015/2016 dove si presentano in diretta radiotelevisiva Canale 5, RTL 102,5 a Bari con Gigi D'Alessio & Friends, facendo impazzire letteralmente le oltre 100.000 persone in piazza e gli artisti sul palcoscenico.

• Dal prestigioso Teatro Dal Verme di Milano in onda su Rete4 duettano con Marcella Bella interpretando una nuova ed eccezionale versione di Nel Blu dipinto di Blu, nella serata dedicata ai più grandi autori della musica Italiana “Una serata Bella per te Modugno e Migliacci. Tra gli artisti Big invitati da Marcella Bella si sono presentati: Nek, Anna Tatangelo, Farias Patagonia, Morgan, Bianca Atzei, Rita Pavone, Fausto Leali, Chiara Grispo e Paola Turci. Arrangiamenti e orchestra diretta dal Maestro Adriano Pennino.
Attualmente promuovono in Italia l’ultimo progetto Discografico” El Pueblo”, un medley composto da quattro brani storici che hanno segnato un periodo importante nella cultura sociale e politica Latinoamericana. In distribuzione Mondiale